Torino che legge

Il 23 aprile, Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore, in Piazza Palazzo di Città si svolgerà la seconda edizione di Portici di carta per Sant Jordi, organizzata con la Generalitat de Catalunya, che vedrà coinvolti i librai della città e tutti gli altri soggetti che collaborano con Torino che legge.

banner 23 aprile copia

La Festività di Sant Jordi, è una delle ricorrenze più importanti della Catalogna. Una grande festa popolare con migliaia di persone ad affollare le strade e le piazze fra bancarelle di libri e di rose, veri protagonisti della giornata. È tradizione infatti regalare una rosa rossa alle signore, che ricambiano a loro volta con il dono di un libro.

La Libreria la Montagna parteciperà anche quest’anno, saremo in piazza Palazzo di Città, tutto il giorno,  per incontrare i lettori, presentando le pubblicazioni di Ediciclo Editore, il libro del giorno sarà Il viaggio verticale di Enrico Camanni.

download

Il programma della giornata lo trovi sul sito Torino che legge dove troverai anche il programma completo di tutte le iniziative della settimana dal 20 al 25 aprile

logo_rettangolare

Libri e rose saranno protagonisti della kermesse torinese che vedrà trasformarsi la piazza in una grande libreria a cielo aperto, in cui acquistare un libro ricevendo in cambio una rosa, incontrare scrittori, assistere a performance.

Anche alla Biblioteca civica Centrale (via della Cittadella 5, angolo corso Palestro), verrà donata una rosa rossa alle signore che prenderanno libri in prestito.

La giornata sarà accompagnata da flash mob dedicati alla storia di Sant Jordi e alle origini della tradizione catalana del Libro e della Rosa, a cura degli allievi del Liceo Germana Erba del Teatro Nuovo di Torino – Coreutico, Scenografico Teatrale.

 

Questa voce è stata pubblicata in eventi, Libri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *