xdodicilprimo / aprile

Buon 1° aprile!

Come diceva una vignetta di Silver: “non è primavera finchè Lupo Alberto non tira fuori la sua vecchia bicicletta..”

Quindi tiriamo fuori le nostre biciclette e via, scorrazziamo pedalando allegri!

Ma tiriamo anche fuori padelle e pentolini, cestini da picnic e tovaglie a quadri: quando non si pedala si cucina!

Il libro del mese di aprile è

Dalla padella alla bici – 50 ricette per fughe golose di Francesca Baccani e Roberto Peia con le illustrazioni di Laura Fanelli. Ediciclo editore.

dalla padella alla bici2

E chi l’ha detto che bicicletta e buona tavola non vanno d’accordo?
Gli appetiti del cicloamatore e del cicloturista, del ciclista chic e del ciclomovimentista trovano soddisfazione in questo inedito “biciricettario”. Cibi pensati per chi pedala, in città o per scampagnate fuori porta; piatti creativi che si ispirano a città ciclabili, a classici viaggi e ciclovacanze e a grandi corse o a leggende della bicicletta.
Avete voglia di Londra? Non perdetevi la Guinness Cake. Milano è a forma circolare? Ecco a voi la ruota di risi e bisi. Qualcosa di Eroico? Il tonno del Chianti vi farà venire l’acquolina in bocca. Pedalate lungo il Danubio? Fermatevi a gustare una fetta di torta al cioccolato e lamponi. E cosa saranno mai i raggi molli?
Le ricette di Francesca Baccani sono tanto divertenti da leggere quanto da realizzare e vi insegneranno anche a preparare panini, dolcetti e rinfrescanti bibite da infilare nei tasconi, nei cestini e nelle borracce per pedalate di tutti i tipi, gite fuori porta e randonnée di lunga gittata.
E a ricette tanto gustose non manca il condimento: delle “buone storie” si è occupato Roberto Peia, l’oste-narratore, che ha raccolto racconti e ritratti tra i tavoloni e dietro le quinte dell’Upcycle Milano Bike Café.

Manda la tua foto a xdodicilprimo@lamontagnatorino.it

Questa voce è stata pubblicata in fotografia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *